Sign in with Google+ Subscribe on YouTube

Frezzotti Trasporti: Anselmi, Arcangeli, Bartolini, Casali, Gasparroni, Giardinieri, Luconi, Montanari, Piangerelli (L2), Santoni, Sopranzetti, Tiranti, Vitali (L1); 1° ALL Badiali, 2° Bari

BONTEMPI CASA NETOIP: Bartolucci D. , Duca ,  Zampa , Patriarca , Pieroni , Santini,  Mercadante , Righetti, Sabbatini, Paolinelli(L1), Di Ielsi (L2);  All.Ballarini. 

 

ARBITRI: Catena – Annese

Frezzotti Trasporti - Bontempi Casa Netoip Ancona 3-0 (25-18, 25-17, 25-17)

Belvedere Ostrense – Primo match della pool promozione per i ragazzi della Bontempi Casa Netoip Ancona che si affacciano in quel di Belvedere Ostrense rimaneggiati per via degli infortuni occorsi a capitan Bartolucci G. e ad Antonini. A questo si aggiunge il rientro in extremis di Patriarca dopo alcuni malanni stagionali.

Le intenzioni dei ragazzi sono comunque di dare il massimo come si è visto anche in settimana in allenamento e l’inizio del match sembra confermarlo ma la maggiore esperienza dei locali unita alla poca efficacia muro e difesa fa si che la Frezzotti si aggiudichi l’intera posta in palio.

Mister Ballarini sceglie Duca al palleggio con Santini opposto, Patriarca e Pieroni schiacciatori, Sabbatini e Bartolucci al centro con Paolinelli libero ruotando poi i suoi uomini durante i set.

In tutti e tre i set il copione è lo stesso: i dorici provano a tener testa ai quotati locali fino a metà parziale quando però alcuni errori in attacco e la poca efficacia nella correlazione muro-difesa fa si che i locali scappino via e portino sempre a casa agevolmente i tre set.

Sicuramente un peccato iniziare in questo modo la pool promozione in quanto l’avversario era sicuramente alla nostra portata.

Ora per proseguire nei playoff in maniera dignitosa, non cullandosi su ciò che si è già fatto ma credendo sempre di poter crescere e migliorare, sarà necessaria una inversione di tendenza e in particolare sarà necessario rivedere negli occhi dei ragazzi quella determinazione e voglia di vittorie mostrata al termine della prima fase e che sicuramente permetterà di ambire a posizioni di classifica ancora migliori.

 

                                                                                                                      Ufficio Stampa Accademia Volley Ancona