Sign in with Google+ Subscribe on YouTube

Bontempi Casa Netoip Ancona: Rosa 8 ,Galdenzi 2, Ujkaj 3, Giombini A. (L), Silvestrelli 5, Albanesi 4, Angeli n.e., Sabbatini 3, Clementi n.e., Ferrini 18, Magini 13, Bugari 2; 1° ALL. Giombini – 2° ALL. Bleve

Pol. CLT Terni: Giustini 6, Trappetti (L1), Carotenuto 1, Diamanti, Spalazzi 7, Grilli n.e., Faba 1, Lupi (L2), Stambuco, Fratini 2, Martellotti, Campana 16, Martinelli, Andreucci n.e., Malatesta n.e.; 1° ALL Denora Caporusso, 2° ALL Campana

Bontempi Casa Netoip Ancona – Pol. CLT Terni: 3-0 (25-12,25-26,25-19)

Arbitri:  Francavilla - Angiulli

Ancona – Partita a senso unico fra la Bontempi Casa Netoip Ancona e la formazione ternana. I dorici dovevano riscattare il brutto derby giocato in quel di Loreto e la prestazione fa ben sperare in vista del girone di ritorno che inizierà sabato 8 febbraio e che vedrà la Bontempi Casa Netoip Ancona giocare ancora in casa contro Paglieta (CH). Tre punti fondamentali anche per risalire la classifica e dare ancora maggior impulso alla stagione e distaccarsi ancora di più dalla zona calda distante ora 15 punti.

Giombini sceglie il sestetto che ad oggi è titolare visti gli infortuni di Angeli e Bizzarri: Albanesi al palleggio con Magini opposto, Bugari e Ferrini in banda, Galdenzi e Rosa al centro con Giombini libero.

I tre set hanno un andamento fotocopia con i dorici che spingono al servizio e i ternani che faticano in fase di ricezione e in fase di attacco.

Il primo set vede subito i dorici andare avanti 8-2 e poi 16-5 con il servizio e il muro a farla da padrona per i dorici. Il set finisce 25-12 senza che gli avversari riescano a controbattere.

Il secondo set va avanti sulla falsariga del primo con coach Giombini che alterna tutta la rosa e fa debuttare anche Ujkaj al centro al posto di Galdenzi.

Anche in questo set il servizio fa la differenza e gli ace di Ferrini e Albanesi fanno si che il set si chiuda 25-16.

Il terzo set è leggermente più equilibrato degli altri due con i ternani che cercano di restare aggrappati a set e match e tengono botta fino al 14-14 quando un turno al servizio del solito Ferrini scava il definitivo solco per chiudere il match e dare i tre punti alla Bontempi Casa Netoip Ancona.

Queste le dichiarazioni di coach Giombini a termine del match: “Siamo stati bravi a tenere sempre sotto gli avversari anche nei pochi momenti in cui non ci è entrato il servizio in quanto abbiamo sfruttato la nostra correlazione muro-difesa per contrattaccare positivamente. Probabilmente questa vittoria ci permetterà un salto in classifica e tirando le somme a fine girone di andata possiamo sicuramente dire che le sensazioni e i risultati sono assolutamente positivi”

 

 

Ufficio Stampa Accademia Volley Ancona