Sign in with Google+ Subscribe on YouTube

Nova Volley Loreto: Caciorgna 5, Pasquali 7, Cremascoli 3, Stoico 10, Torreggiani, Alessandrini 1, Palazzesi 13, Carletti L2, Ferri, Dignani L1, Spescha N.e., Mazzanti, Nobili 10; 1° All Giannini.

Bontempi Casa Netoip Ancona: Rosa 6, Galdenzi 4, Ujkaj, Giombini A. (L), Silvestrelli 7, Albanesi 3, Angeli, Sabbatini, Clementi, Ferrini 9, Magini 7, Bugari 8; ALL. Giombini – 2° ALL. Bleve

Nova Volley Loreto - Bontempi Casa Netoip Ancona : 3-0 (25-20, 25-18, 27-25)

Loreto – Il derby fra la formazione dorica e quella loretana va nettamente ad appannaggio dei ragazzi loretani che con una prestazione tutto cuore vincono contro la Bontempi Casa Netoip Ancona e portano a casa i tre punti.

Coach Giombini sceglie Albanesi al palleggio con Magini opposto, Ferrini e Bugari schiacciatori, Rosa e Galdenzi centrali, Giombini libero.

Il primo set vede subito i dorici partire forte e andare avanti 4-2 ma è un fuoco di paglia in quanto i loretani impattano già sul 4-4 e scappano via sul 10-6 dopo una lunga azione che premia la difesa loretana.

Sul 14-7 per i locali mister Giombini cerca di scuotere la squadra sostituendo Magini con Silvestrelli. La mossa non dà frutti vista la deficitaria ricezione dorica ma sicuramente il ragazzo sarà fra i più positivi del set.

Loreto vola via fino al 20-12 e poi fino al 23-16 quando una reazione dorica sul servizio di Albanesi riporta il punteggio sul 23-29 ma Loreto riesce a chiudere il set 25-20.

Nel secondo set i ragazzi della Bontempi casa Netoip Ancona partono subito forte e si portano avanti fino al 11-6. Ma qui sul servizio di Cremascoli si spegne nuovamente la luce e un break di 11-0 porta i loretani sul 17-11 e neanche i cambi di coach Giombini rendono il parziale più interessante. Il set si chiude 25-18 con un ace di Alessandrini.

Il terzo set è sicuramente il più combattuto dove le due compagini combattono punto a punto fino al 10-10.

Qui un buon turno di Albanesi porta i ragazzi della Bontempi – Netoip fino al 14-10. Sul 20-18 finalmente i ragazzi di coach Giombini vincono una azione lunga con il primo tempo di Galdenzi e questo sembra dare finalmente la connotazione giusta al match. Sul 24-22 però la reazione dei loretani e probabilmente un errore arbitrale permettono ai loretani di rientrare nel set e chiudere poi il match sul 27-25 con un muro di Pasquali.

 

Ufficio Stampa Accademia Volley Ancona