Sign in with Google+ Subscribe on YouTube

BONTEMPICASA NETOIP : Antonini , Bartolucci G. ,Bartolucci D., Duca, Sabbatini, Patriarca, Pieroni, Santini, Marzioli, Mercadante, Paolinelli(L1),Di Ielsi (L2);  All. Ballarini
 
Aurora Volley Appignano: Bravi, Caprari, Cenci, Cotognini, Genovesi, Giannoni, Nardi, Paolantoni, Papa, Serafini, Strappati, Coppar (L1); All. Nardi

ARBITRO : Violini William , Bartolucci Gianfranco 

Risultato: Bontempi Casa 3 – Aurora Volley Appignano 1 (25-17, 25-18, 16-25, 25-19)

Ancona – Inizia con il sorriso e tre punti fondamentali per la corsa ai playoff il 2020 della Bontempi Casa – Netoip Ancona guidata da mister Ballarini.

Il mister dorico sceglie Bartolucci G. palleggiatore e con lui in diagonale Santini, Pieroni e Antonini in banda con Bartolucci D. e Sabbatini al centro; libero Paolinelli.

All’inizio del primo set i ragazzi dorici fanno subito capire che l’approccio al match è quello giusto e volano subito via sul 3-1 e poi sul sul 14-9 grazie ad un servizio sempre incisivo ed una capacità a muro difesa degna di nota. Il set si chiude senza patemi sul 25-17 grazie ad un grande attacco di Santini.

Il secondo set la Bontempi Casa Netoip Ancona inizia subito forte grazie agli attacchi di Pieroni e Antonini ma si fa rimontare e sorpassare fino ad essere sotto 9-7. Qui un grande turno al servizio di Sabbatini riporta subito in carreggiata i dorici che vanno avanti 10-9 (time out Aurora) e poi un scappano via sul 12-9. E’ il break decisivo in quanto da qui in avanti il gap aumenterà sempre fino al 25-18 finale che porta il match sul 2 a 0.

Come troppo spesso però accade i giovani dorici calano di tensione e l’inizio del terzo set è da film horror (10-1 con due time out già utilizzati da mister Ballarini). Il coach cerca di cambiare le carte in tavola inserendo Patriarca al posto di Santini in zona due ma la musica non cambia. Sul 14-6 un attacco dorico ha provocato la rottura di un gancio di sostegno delle tubature dell’acqua che sfortunatamente è finito in testa al presidente della Aurora Volley e che ha provocato una interruzione di gioco per prestare i dovuti soccorsi. L’Accademia volley Ancona augura per questo la pronta guarigione al dirigente ospite e si scusa per l’inconveniente.

Al rientro in campo dopo la pausa però la musica non cambia e i ragazzi ospiti forti di un ritrovato attacco riescono a riaprire il match e a chiudere il set sul 25-16.

Nel quarto set i ragazzi di coach Ballarini erano ad un bivio: crollare o risorgere. Fortunatamente gli occhi dei ragazzi ieri erano quelli della tigre e sono rientrati in campo con la voglia di vincere il match andando subito a trovare nuovamente le certezze perse nel terzo set. Paolinelli una macchina in ricezione e difesa, Bartolucci G. perfetto in distribuzione e il resto lo hanno fatto gli attaccanti e degli ottimi turni al servizio che hanno permesso alla squadra dorica di dominare il quarto set e chiuderlo sul 25- 19 e portare a casa tre punti fondamentali.

Nel complesso un grande match giocato dai ragazzi della Bontempi Casa Netoip Ancona che finalmente hanno dato continuità nel gioco e sono riusciti nei momenti di difficoltà a compattarsi e mettere in difficoltà un avversario che fino a questo momento era secondo in classifica. Ora bisognerà guardare subito al match di sabato prossimo contro la Golden Plast, match assolutamente da non sottovalutare.

Migliori in campo :  Antonini , Paolinelli , Santini, Cenci, Pieroni, Bravi , Sabbatini

 

Ufficio Stampa Accademia Volley Ancona