Sign in with Google+ Subscribe on YouTube

LEONI AVIS OSIMO 2

BONTEMPI CASA    3

BONTEMPI CASA: Giacchè, Lucantoni, Paolinelli, Patriarca ,Ujkaj, Santini, Magini, Zampa, Rizzi(L2), Spano(L1), All.Ballarini.

LEONI AVIS OSIMO :  Baleani , Strappati , Bontempi , Giannoni , Spegne , Pompei D. , Giannuzzi , Manuali , Pompei E., Sampaolesi , Caprari , Carletti (L) , All. Bontempi                        

 ARBITRO 1°: Saudelli Enrico 

ARBITRO 2° : Talevi Federica

 

PARZIALI: 17/25  26/24  26/24  20/25 12/15

 

Ultima gara di ritorno della prima sessione dei playoff  tra le due prime classificate del girone , la Bontempi è ospite a Passatempo e si dovrà giocare l'accesso alla semifinale promozione contro la favorita squadra di casa dei Leoni la quale ha condotto questa fase di campionato sempre in testa alla classifica.La squadra anconitana si presenta rimaneggiata viste le assenze del palleggiatore Bartolucci e degli schiacciatori Pieroni  e Tonelli ma recuperano all'ultimo minuto Magini , la squadra ospite si presenta determinata e e sa che deve vincere per ottenere il passaggio alla semifinale e lo dimostra già dal primo set partendo subito forte e se lo aggiudica  grazie ad un  servizio efficace , un'ottima recezione ed esprimendo situazioni di attacco determinanti sia da posto 2 che da posto 4 , il secondo set ricopia il primo ma la Bontempi si "rilassa " sul punteggio di 20 a 11 considerando già il set in tasca e invece i Leoni cominciano il recupero grazie all'esperienza e sfruttando tutte le occasioni a loro concesse recuperando lo svantaggio per poi sorpassare i dorici e aggiudicarsi il set , il terzo parziale non cambia visto che sono sempre gli ospiti a spingere e a dominare ,  sembra ormai la Bontempi che si porta sul 24 -20 ma soffre di nuovo torna un calo di lucidità il quale permette l'indomita squadra avversaria di rosicchiare punto su punto andando a vincere anche questo set in maniera inaspettata .

La squadra dorica è sulle gambe , il troppo spreco mina il morale del gruppo che però non demorde e torna in campo ancora più cattivo dominando il quarto set sin dal primo punto contrastando questa volta il recupero puntuale della squadra Osimana , si va al tie break anche consapevoli del risultato della diretta concorrente Mondolfo la quale si è imposta per 3 a 2 a Fermo scavalcando momentaneamente sia la Bontempi sia i Leoni quindi per entrambi vincere diventa obbligatorio per proseguire il cammino promozione , il parziale inizia a favore della squadra di casa , la Bontempi commette qualche errore di troppo e rimedia anche un cartellino rosso per proteste ma non molla e inizia a macinare punto su punto facendo bene tutto da qui in poi e va a vincere il match in maniera MERITATA  .

una Bontempi a dir poco fantastica , domina  , sbaglia , soffre ,ma sa sempre vincere nelle occasioni importanti e ora l'asticella si alza perché in semifinale troverà la Frezzotti trasporti terza classificata del girone D e dovrà fare una gara perfetta per tentare l'accesso alla finale che designerà la seconda squadra promossa in serie C dopo Montalbano .

Comunque , per ora , un'ottimo risultato stagionale il quale però deve essere di stimolo per il  gruppo e per la società per obiettivi più importanti