Sign in with Google+ Subscribe on YouTube

BONTEMPI Casa: Bastianelli 3, Filipponi 3, Catalani 6, Catena 1, Federici 3, Chiarini 6, Gagliardi 4, Morichelli 25, Marchetti (L), Molari 2, Bugari -  All.Pigliapoco - Capitani

GIBAM Fano: Giuliani 3, Andruccioli, Mair 14, Spinelli 4, Tallone 12, Stoico 17, Paoloni 1, Gramolini 11, Lucconi 20, Uguccioni, Mazzanti A, Mazzanti C., Iannelli(L), Pietropoli (L) - All. Radici

Parziali (25-20, 13-25, 25-27, 25-27)

Partita dai risvolti al limite del credibile. I dorici si aggiudicano nettamente un primo set molto equilibrato nella prima parte sfruttando i numerosi errori degli avversari.Nel secondo set i Virtussini riducono sensibilmente gli errori mentre la Bontempi si culla sugli allori e cede il set agli avversari senza mai entrare in partita. Parità. I dorici riprendono a macinare gioco e trainati da Morichelli allungano fino al 20 a15. Quando sembrava che tutto filasse liscio i fanesi,grazie ad una battuta più ficcante ed alcuni errori di troppo dei dorici recuperano e sorpassano portando a casa il set. Partenza in tromba nel quarto set della formazione di casa che incitata da un numeroso pubblico si porta avanti 8 - 4, 16 - 10, 21 - 14 e quando sembra che i giochi sono fatti la GIBAM piano piano recupera complice un calo mentale dei padroni di casa e incredibilmente portano a casa l'intera posta. Una occasione sprecata e punti importanti lasciati. Un vero peccato ma pronti da subito a rifarsi.