Sign in with Google+ Subscribe on YouTube

Ancona – Non riesce l’impresa alla Bontempi Casa – Netoip Ancona contro la capolista Paoloni Macerata. Gli ospiti hanno approfittato di alcune sbavature doriche per blindare il primo posto vincendo il match per 3 a 1.

In casa dorica ha pesato la scarsa verve offensiva degli opposti e una ricezione non sempre perfetta.

Il primo set vede la Bontempi Casa – Netoip Ancona schierarsi con Larizza palleggiatore – Santini opposto, Ferrini e Terranova in banda, Rosa e Monina al centro e Giombini libero.

In risposta Giganti mette in campo Stella palleggiatore con Tobaldi opposto, Marconi e Calistri in banda, Biagetti e Persichini centrali, Leoni libero.

Il set vede la partenza forte della squadra ospite che va subito sul 5-1. La squadra di coach Giombini non riesce a tenere il passo ma con un turno al servizio di Ferrini impatta sul 16-16. I dorici però non riescono a concretizzare gli sforzi e la Paoloni chiude sul 25-23.

Il secondo set inizia sulla falsariga del primo con la Paoloni che scappa subito sul 3 a 0 e la Bontempi-Netoip a rincorrere per tutto il set. Si arriva punto a punto sul 22-21 per la Bontempi Casa Netoip Ancona quando un semplice attacco di Magini finisce fra le grinfie del muro avversario e dà il la al controbreak della Paoloni Macerata che chiude ancora 25-23.

Il terzo set è un monologo dorici con i ragazzi di coach Giombini capace di partire forze e vincere per 25-20.

Il quarto set è invece una altalena di emozioni. Parte forte la Bontempi-Netoip ma al contrario del terzo set la Paoloni riprende subito in mano il set e scappa fino al 19-11. Quando però la partita sembrava finita il servizio di Terranova rimette in scia la Bontempi Casa – Netoip Ancona che aggiunta il -1 sul 19-18.

Si va avanti punto a punto fino al 23-23 quando un servizio lungo di Ferrini e un ace di Tobaldi con il nastro chiudono il set e il match per 25-23.

Queste le parole di coach Giombini: “abbiamo provato a combattere contro la Paoloni ma ancora una volta hanno dimostrato di meritare il primo posto giocando una partita solida sia in ricezione che in attacco sfruttando ovviamente anche i nostri errori. Adesso dobbiamo guardare al recupero con Alba Adriatica per mantenere il secondo posto in classifica.”

 

BONTEMPI NETOIP ANCONA – PAOLONI MACERATA 1-3 (23-25;23-25;25-20;23-25)

BONTEMPI NETOIP ANCONA: Rosa 10, Giombini, Larizza 3, Monina 5, Terranova 16, Ferrini 20, Magini 11, Pace, Bugari, Sabbatini, Santini 3, Tomassoni All. Giombini