Sign in with Google+ Subscribe on YouTube

Osimo – La Bontempi Casa Netoip Ancona porta a casa tre punti anche nel derby di ritorno contro una La Nef Osimo che veniva da un quattro punti negli ultimi due match.

Coach Giombini sceglie il sestetto tipo con Larizza al palleggio e Magini opposto, Ferrini e Terranova in banda, Monina e Rosa al centro, A. Giombini libero.

Il match ha visto i dorici partire subito forte nel primo set e scappare via sul 12-5. La reazione osimana, condita da un po' di rilassatezza dorica ha fatto si che i locali si riportassero fino a meno uno sul 16-17, ma i nervi saldi della formazione anconetana ha permesso di chiudere il set sul 25-21.

I restanti due set hanno visto invece il dominio dorico sospinti da un Terranova inarrestabile che ha portato in dote ai suoi ben 17 punti sui 20 attacchi effettuati.

Queste le parole di coach Giombini a fine match: “una vittoria importante dopo una settimana di allenamento persa e le due sconfitte precedenti. Abbiamo fatto una buona partita sebbene in alcuni momenti abbiamo perso leggermente la concentrazione. Osimo veniva da una sconfitta in casa per 3-2 contro Macerata e questo dà ancora più importanza alla nostra vittoria. Sicuramente la prestazione di Terranova ha giovato a tutta la squadra ma i ragazzi sono stati tutti bravi”.

LA NEF OSIMO – BONTEMPI NETOIP ANCONA 0-3 (21-25; 14-25; 17-25)

LA NEF OSIMO: Valla 6, Schiaroli, Gamberini, Iachini, Polidori 9, Paolucci 7, Gagliardi 2, Carrer, Stella 8, Silvestroni 4, Molari All. Masciarelli

BONTEMPI NETOIP ANCONA: Rosa 9, Giombini, Larizza 5, Monina 1, Terranova 18, Ferrini 9, Magini 9, Pace, Bugari, Sabbatini, Ujkaj All. Giombini

Arbitri: Lorenzo Marini e Cristina Santinelli